Assicurati la tua perdita di peso con integratori alimentari che sono buoni alleati. Questi alimenti specifici contengono concentrati di nutrienti e anche principi attivi vegetali. Lo scopo è ottenere un effetto nutritivo o fisiologico da solo o in combinazione.  

La perdita di peso si ottiene con due cose essenziali: dieta al 70% e esercizio al 30%. Gli integratori alimentari aiutano a promuovere la perdita di peso supportando alcune funzioni del corpo: digestione, ritenzione idrica, eliminazione delle tossine, riduzione del grasso, soppressori dell'appetito.  

Oltre ad essere efficace, l'integratore alimentare è un prezioso supporto psicologico. Promuovendo la perdita di peso, la motivazione è più importante per continuare a lungo termine. Ecco perché te li consigliamo. 

In Nutrisaveurs, abbiamo selezionato due integratori essenziali per una dieta ipocalorica e una rapida perdita di peso.  

ilEasyDrain : un concentrato di principio attivo da bere diluito in un bicchiere d'acqua!  

La sua missione principale?  

Elimina l'acqua in eccesso grazie alla presenza dell'alga mediterranea Ulvaline®. I suoi estratti agiscono sulla cellulite, migliorano il comfort circolatorio e rimodellano la tua figura.  

L'altra sua risorsa? 

Elimina le tossine dal tuo sistema digerente con principi attivi di piante riconosciute: quackgrass, cicoria e cenere. Ritroverai la tua pancia piatta e il benessere intestinale.  

Il facile slim: un super bruciagrassi composto da polvere e ricoperto da una capsula vegetale  

La sua missione principale?  

Destock i grassi presenti nel tessuto adiposo utilizzando il percorso della lipolisi. Ultra potente, ottieni rapidamente una riduzione delle dimensioni in cm (viso, braccia, schiena, pancia, fianchi, cosce) in base alla tua morfologia. Per ottenere questo risultato è essenziale una combinazione di diversi principi attivi: guaranà, lampone chetoni, papaina, bromelina, vinaccia. 

L'altra sua risorsa?  

Il nopal, la star del soppressore dell'appetito! Questo principio attivo si trova nel fico d'India. Deve il suo vantaggio al suo contenuto in fibre di buona qualità.