Gli alimenti brucia grassi sono alimenti che hanno proprietà lipolitiche, cioè agiscono sul metabolismo dei grassi. Nel complesso, troviamo alimenti ricchi di fibre di buona qualità, perché è in gran parte grazie ad esso che gli alimenti agiscono come brucia grassi. Inoltre, è naturale, quindi sfruttiamolo!

lipolisi

La lipolisi non è solo una procedura chirurgica per ridurre il punto vita. Soprattutto, è un processo fisiologico naturale la cui azione è la distruzione del grasso contenuto nel tessuto adiposo: il nostro serbatoio di massa grassa.

Funziona quando la nostra dieta è equilibrata, mangiamo meno dei suoi input e facciamo sport.
Per raggiungere questo obiettivo in modo naturale, scopri gli alimenti più efficaci.

Rrien non serve a morire di fame: porta a una perdita di massa muscolare. È necessario mangiare equilibrato per evitare la conservazione privilegiando gli alimenti brucia grassi.

IL TOP 10

limone

Il più noto di tutti, agisce a livello del fegato promuovendo una buona digestione dei grassi. Utilizzare come condimento e bevanda, mescolato con acqua.

La mela

Grazie alla sua ricchezza in pectina, assorbe il grasso presente sul suo percorso. Consumandone uno al giorno, assicurerai una pancia piatta e una sensazione di leggerezza.

Il peperone dolce

Ricco di vitamina C, il pepe è un potente antiossidante che impedisce l'assorbimento dei grassi. Combatte anche la cellulite grazie alla sua azione diuretica. In insalata, al forno, saltati in padella ... Puoi consumare almeno 2 a settimana!

ananas

La bromelina nel gambo dell'ananas è un enzima che digerisce le proteine. È una significativa combustione di energia! Meno tenero del resto del frutto, ma finora non dannoso, lo stelo viene mangiato per dessert o merenda. Domanda sulla quantità: una porzione che tiene in mano.

Crusca d'avena

Ricca di fibre solubili, la crusca d'avena è particolarmente famosa per la sua azione anti-deposito e, come bonus, è un eccellente soppressore dell'appetito. Cospargi i tuoi prodotti lattiero-caseari e le zuppe al ritmo di 2 cucchiai al giorno massimo.

cannella

Promuove la termogenesi, un processo naturale che aumenta il dispendio energetico bruciando grassi! È facilmente consumabile in latticini, composte e tisane. Regola la quantità secondo i tuoi gusti.

melanzana

Grazie alla sua consistenza spugnosa e alle saponine che contiene, la melanzana assorbe il grasso immagazzinato facilitando il transito intestinale. Consumalo in una ratatouille, cotta in padella o forno.

Il pomodoro

È ricco di acqua e molto povero di calorie. È anche una fonte di vitamine A, C ed E, nota per le sue funzioni antiossidanti! Optare per un pomodoro all'inizio del pasto ti consente di rallentare il processo di conservazione del grasso.

lampone

Fibre e antiossidanti conferiscono a questo frutto rosso una risorsa importante per la perdita di peso: riduzione del volume delle cellule adipose e riduzione dell'accumulo di grasso. Il lampone viene consumato a fine pasto e la quantità deve essere equivalente alla tua mano.

La pera

Ricco di fibre solubili, mangiarlo ti permette di regolare l'appetito riducendo la quantità di grasso assorbito. Da fine agosto a fine novembre è in stagione, quindi divertiti in questo periodo!


Attività fisica: è necessario eseguire almeno 30 minuti di sport per beneficiare della lipolisi naturale. Dobbiamo quindi concentrarci sul cardio: camminare, correre, nuotare, andare in bicicletta, pattinare, ballare, ecc.