IL METODO NUTRISAVE

Il programma Nutrisaveurs è per me?

1 10 perde a causa della sedentarietà, dello stile di vita povero, degli spuntini? Quindi sì, il programma Nutrisaveurs è per te!
Perché? Poiché la maggior parte delle volte, il sovrappeso non è correlato a un problema medico (in caso contrario, è consigliabile consultare un medico nutrizionista), ma piuttosto alla cattiva gestione dei pasti, a qualche lacuna e alla mancanza di attività fisica. Ci vorrebbe una vera spinta per tornare in pista e recuperare la sua silhouette.
Questo è buono, Nutrisaveurs offre piatti gustosi, adatti per la perdita di peso ricercato ... Tutto in una scatola carina e pratica.
Semplice e strutturato, questo programma gastronomico aiuta a riprendere le buone abitudini alimentari offrendo due piatti al giorno (pranzo, cena). Facile da trasportare grazie alla scatola settimanale, non è vincolante e consente una perdita di peso rapida e duratura.

Quale parte del mio corpo si dimagrirà?

Il tuo corpo attingerà la sua energia dalle sue riserve, incluso il grasso immagazzinato. Logicamente, sono le aree "più grasse" (cosce, glutei, fianchi, ...) che si affineranno: la tua silhouette sta emergendo giorno dopo giorno!

Qual è la perdita di peso media seguendo i programmi Nutrisaveurs?

Ogni organismo ha una risposta diversa alle diete (così come l'aumento di peso!); l'importanza della perdita di peso varia a seconda di ogni individuo. Dipende dall'esperienza della persona e dalle caratteristiche individuali come: il sesso (un uomo perde più velocemente di una donna), l'età (le persone anziane meno reattive alla perdita di peso), l'eccesso di peso iniziale, il numero di diete seguite l'organismo può esprimere resistenza dopo diete ripetute e aumento di peso).
Tuttavia, secondo i risultati visti nel contesto di uno studio medico condotto su persone durante il programma settimana 22 4 (2 BOXMinceur® antipasto 7 2 giorni + giorni BOXMinceur® controllo 7), la perdita media di peso è -3.8kg e la circonferenza della vita in -4,1cm 2 settimane.

Il programma Nutrisaveurs può essere seguito da tutti?

Si raccomanda vivamente che gli adolescenti ancora in crescita, così come le persone nel corso degli anni 60 che desiderano intraprendere il programma Nutrisaveurs, per riferirsi alla loro medico in anticipo. D'altra parte, il consiglio del medico è essenziale nei casi di diabete, l'ipertensione, l'obesità, anoressia o bulimia. Infine, questo programma è altamente raccomandato per le persone con fegato, cuore e reni disturbi e le donne in gravidanza o in allattamento.

ZOOM SUL CETOSE

Cos'è la chetosi?

La chetosi è causata dal digiuno o da una dieta mirata: l'assenza o il basso apporto dietetico di carboidrati (fonte di glucosio).
Riducendo l'apporto dietetico di carboidrati, l'organismo reattivo produce naturalmente corpi chetonici.
Queste sostanze chimiche sintetizzate da acidi grassi sono ricavate dal grasso corporeo e utilizzate come fonte di energia dagli organi principali. Questo è il fenomeno della chetosi.
Così durante un digiuno prolungato, l'assenza dell'associazione di carboidrati + lo smaltimento dei grassi = perdita di peso.
Una dieta che fornisce pochissimi carboidrati e pochi grassi collocherà il corpo in condizioni metaboliche prossime al digiuno e porterà a una riduzione del grasso corporeo.

Qual è il punto di innescare la chetosi?

Il primo interesse della chetosi è la rapida comparsa della perdita di peso causata dallo smaltimento dei grassi, ma non è l'unico. La produzione chetonica indotta da chetosi è un altro vantaggio in quanto previene l'affaticamento e diminuisce la massa corporea magra.
In effetti, i corpi chetonici:
• sono potenti soppressori dell'appetito
• svolgere un ruolo stimolante intellettuale
• migliorare il tono muscolare

Quanto dura il chetosi a digiuno come parte di una dieta corretta?

Di norma, il processo metabolico della chetosi si verifica dopo le ore 48.

La chetosi ha un impatto sulla salute?

Questo è un meccanismo fisiologico naturale. Tuttavia, questo tipo di dieta provoca cambiamenti nel funzionamento del corpo. Alcuni organi, come i reni e il fegato, sono più bisognosi (su base ad hoc). Questo è il motivo per cui esistono alcune controindicazioni alla realizzazione di questo tipo di regime.

Il fenomeno della chetosi è identico per un uomo o una donna?

Sì, è lo stesso meccanismo fisiologico. Tuttavia, gli uomini hanno più massa magra rispetto alle donne, quindi un metabolismo basale più elevato, che consente loro di perdere peso più velocemente con una restrizione calorica equivalente.

Ci sono alimenti controindicati?

Al fine di innescare la chetosi e mantenere questo stato fisiologico, è essenziale rimuovere tutti gli alimenti contenenti carboidrati: cereali e prodotti a base di cereali, cibi ricchi di amido, legumi, zucchero, frutta e alcune verdure.

PRODOTTI NUTRIENTI

Quali sono i diversi tipi di prodotti che offri?

BOXMinceur che si presentano sotto forma di scatole dimagranti "chiavi in ​​mano". Contengono tutti i prodotti necessari per seguire il tuo programma durante la settimana 1.
I pasti pronti per l'avviamento, costituiti da carni e verdure, sono compatibili con la fase di avviamento e la fase di controllo.
I piatti di controllo, composti da carne, verdure e cibi amidacei, sono compatibili solo con la fase di controllo a causa della presenza di cibi amidacei.
Offriamo anche una vasta gamma di dolci e snack dolci. Tutti questi prodotti possono essere integrati nella settimana del programma di avviamento e / o controllo, secondo le istruzioni sulla confezione.

Cosa puoi dirmi del gusto dei prodotti Nutrisaveurs?

Il loro obiettivo: offrire prodotti gustosi in conformità con la carta nutrizionale Nutrisaveurs, per garantire piacere ed efficienza.
Come conservare e preparare i miei piatti?
Tutti i nostri piatti cucinati sono tenuti a temperatura ambiente. Sono quindi molto facili da trasportare, puoi portarli ovunque con te per assaggiarli in ufficio o con gli amici, ad esempio. Puoi quindi riscaldarli 2 minuti nel microonde prima di goderteli.

IL MIO PROGRAMMA NUTRISAVER IN PRATICA

Devo pesarmi ogni giorno?

È meglio pesarsi solo una volta alla settimana! Infatti il ​​peso varia ogni giorno a causa della ritenzione idrica e dei cicli ormonali in particolare, che possono demotivarti. Si noti che è importante pesarsi sempre in condizioni simili: sempre sulla stessa scala, preferibilmente al mattino a digiuno e nudo.
D'altra parte, la perdita di peso è lontano dall'unico indicatore da considerare quando si sta facendo la dieta. È importante prendere le misure (vita, fianchi e cosce) anche 1 volte a settimana. In effetti, potrebbe essere, in caso di attività fisica durante il tuo programma, che la tua massa muscolare è stata rafforzata. Ma il muscolo è meno ingombrante ma più pesante del grasso. Se è così, il tuo peso sulla scala non sarà diminuito molto ma la tua silhouette sarà rifinita.

Mi sentirò stanco o affamato?

Fortunatamente no! L'effetto saziante delle proteine, unito all'effetto anoressigenico dei corpi chetonici (prodotto durante la chetogenesi) blocca ogni sensazione di fame fin dalle prime ore 48! D'altra parte, i corpi chetonici preservano la tua vitalità e la tua forma intellettuale grazie al loro effetto di benessere: la tua motivazione è al culmine!

Sarò gonfio o stitico?

Qualsiasi cambiamento nelle abitudini alimentari può causare costipazione temporanea. Inoltre, l'abbassamento del grasso e l'aumento delle proteine ​​nella dieta durante il programma fanno parte di questo. Tuttavia, i nostri prodotti sono arricchiti in fibra che facilita il transito. Bere almeno 1,5 di acqua al giorno e scegliere acqua ricca di magnesio. Puoi anche il nostro tè alla Pancia Piatta che grazie all'azione combinata di diverse piante aiuta a trovare un normale transito.

Cosa fare in caso di Starter fase imprevista?

La fase di avviamento è una fase abbastanza rigorosa perché per rimanere in chetosi, la quantità di carboidrati ingerita deve essere molto bassa. Durante questa fase, è meglio evitare tutte le differenze per garantire un'efficienza ottimale.
Tuttavia, a volte è difficile evitare determinati eventi imprevisti. In questo caso, cerca di alleggerire il resto della giornata. A colazione, puoi sostituire la tua borsa P'tit Nutri con un uovo, prosciutto o petto di tacchino. A merenda, puoi rimuovere la ricotta.
Se nonostante questo consiglio, la quantità di carboidrati ingerita durante il giorno supera la soglia consentita per rimanere in chetosi, la tua perdita di peso sarà leggermente rallentata, ma nulla di grave. Il giorno dopo questo piccolo extra, potresti non notare alcuna perdita di peso o addirittura un leggero aumento di peso. Ma riprendendo scrupolosamente il tuo programma, questo piccolo vuoto sarà presto dimenticato!

Cosa fare in caso di controllo di fase imprevisto?

Questa seconda fase è meno restrittiva e consente quindi più uscite al ristorante, feste di compleanno o altri pranzi di lavoro. Tuttavia, per ridurre al minimo gli spazi vuoti, se l'imprevisto avviene a pranzo, è possibile eliminare lo snack di 16h. Tuttavia, se l'imprevisto avviene a cena, rimuovi il dolce a pranzo, ma mantieni la merenda in modo da non morire di fame nel pomeriggio.

Attività fisica e fase di avviamento

Durante la fase di avviamento, la dieta è povera di carboidrati, grassi e calorie. È quindi sconsigliabile praticare troppa attività fisica durante questa prima settimana del programma. Tuttavia, lo spostamento giornaliero è essenziale per il tono e la perdita di peso. Ti consigliamo quindi di camminare almeno 30 minuti al giorno (1 x 30 min o 2 x 15 min o 3 x 10 min). Puoi anche praticare alcuni esercizi di rafforzamento domestico a casa seguendo i video su Internet o su un'applicazione, ad esempio.
Se sei abituato a un'attività sportiva intensa, non si tratta di fermarlo. Tuttavia, se senti il ​​bisogno di mangiare, ti consigliamo di mangiare cibi a basso contenuto di zuccheri ma ricchi di proteine ​​(costituenti principali dei muscoli), ad esempio: una fetta di prosciutto cotto, un uovo sodo o un semplice formaggio bianco 0 %. Se lo desideri, Nutrisaveurs offre anche spuntini che saranno perfettamente adattati poiché tutti i nostri snack sono a basso contenuto di carboidrati e ricchi di proteine. In Phase Starter puoi consumare 1h prima dell'attività sportiva, una crema dessert (da preferire), una torta o un cioccolato croccante.

Attività fisica e controllo di fase

Durante la fase di controllo, troverete una dieta ipocalorica ma equilibrata e variata con amido e frutta in particolare. La ripresa dell'attività fisica quotidiana di intensità medio-intensiva è possibile e anche fortemente raccomandata!
Ai minuti 30 di camminata attiva raccomandati ogni giorno, ti invitiamo anche a muoverti molto nella tua vita quotidiana (scale piuttosto che ascensore, giardinaggio ...) ma anche a praticare almeno 3 esercizi di rafforzamento muscolare settimanale (video via app o esercitazioni) e 1 a 2 volte a settimana, esercizi cardio (nuoto, jogging, ciclismo, zumba ...).
L'esercizio fisico regolare è necessario per la tua forma fisica, la tua salute e contribuisce alla tua perdita di peso. Più aumenti la massa muscolare, più aumenterai il dispendio energetico giornaliero.

Le conseguenze mi spaventa. Cosa è in programma con Nutrisaveurs?

Molte diete sono seguite dal famoso effetto yoyo: i chili persi (e talvolta un supplemento) ritornano alla fine della dieta, non adottando una dieta equilibrata. Nutrisaveurs ha quindi incluso nel suo programma di dimagrimento una fase di stabilizzazione (Phase Control) che consente di recuperare gradualmente una dieta più convenzionale. Ciò evita un cambiamento improvviso che causerebbe un'interruzione del corpo che non include l'improvviso aumento dell'assunzione di carboidrati. Un'interruzione che si tradurrebbe in una conservazione del grasso e del recupero del peso.

Una domanda? Hai bisogno di aiuto?
Non esitate a contattarci a info@nutrisaveurs.fr o telefonicamente al 09 51 29 04 58.